Chi siamo

L’Associazione culturale Il Borgo è nata, nel maggio del 1977, su iniziativa dell’onorevole Andrea Borri, allora neo deputato, e di un gruppo di amici, per favorire la presenza nella società civile e politica dei cattolici democratici parmensi, per accrescere a Parma la cultura del confronto e per favorire la formazione democratica dei giovani.
In oltre 35 anni di attività, Il Borgo ha dato un forte impulso alla vivacità culturale e politica della città promuovendo e organizzando oltre 600 iniziative, tra convegni e dibattiti, di cui sono stati protagonisti alcuni tra i più importanti esponenti della cultura, del mondo politico, del giornalismo e del mondo economico-imprenditoriale italiano. Dagli incontri sono nate oltre 30 pubblicazioni a cura de Il Borgo.
Negli anni il circolo si è affermato a Parma come interlocutore di riferimento in ambito culturale, sociale, politico ed economico, al servizio della città e del suo territorio. Con questo spirito Il Borgo intende continuare a partecipare con idee e proposte strategiche all’attivazione di politiche pubbliche in grado di valorizzare le risorse del territorio, per contribuire, in modo sinergico, al benessere collettivo, favorendo il rafforzamento del tessuto culturale parmense, in ogni ambito, stimolando il dialogo con istituzioni, realtà culturali, politiche ed economiche e promuovendo progetti, gruppi di lavoro, convegni e dibattiti su temi di politica locale, nazionale ed internazionale, di economia e di cultura.
Nel 1989 il circolo ha ottenuto il riconoscimento del ‘Premio alla cultura’ dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Oggi l’Associazione conta oltre 200 associati.
Per mantenere un relazione costante e diretta con la comunità (cittadini, istituzioni, media, mondo associativo e sindacale, imprese e Università) l’Associazione oggi si avvale di attività di ufficio stampa e si è dotata di una piattaforma di comunicazione multicanale: sito internet, newsletter e canale youtube.