A LEZIONE DI DEMOCRAZIA E LIBERTA

Martedì 10 ott 2017 – ore 10:00

IN OCCASIONE DELL’AVVIO DELLA QUARTA EDIZIONE DEL
LAB DI CITTADINANZA ATTIVA

Al Teatro PEZZANI, BORGOLAB
a Lezione di DEMOCRAZIA e LIBERTA’
con GHERARDO COLOMBO

L’ex Magistrato dialogherà con gli studenti di Borgo Lab sui temi della Democrazia, della Libertà e del rispetto delle regole. Tutte le scuole secondarie di 2° grado di Parma e provincia sono invitate a partecipare. Due i corsi in partenza: dal 16 al 24 ottobre quello sulla Rappresentanza e dal 27 ottobre 2017 al 23 febbraio 2018 quello sul tema del Pluralismo.

Parma, 3 ottobre 2017 – A scuola di Democrazia e Libertà con Gherardo Colombo. In occasione delle celebrazioni dei 40 anni della fondazione del circolo Il Borgo, il prossimo 10 ottobre 2017 alle ore 10.00 al Teatro Pezzani (borgo San Domenico, 7) sarà l’ex Magistrato Gherardo Colombo, esponente autorevole della lotta all’illegalità in Italia, ad incontrare a Parma i giovani di Borgo Lab e gli studenti delle scuole della nostra città e provincia, dando così simbolicamente l’avvio alla 4° edizione del Laboratorio di Cittadinanza attiva Borgo Lab. L’educazione alla responsabilità è uno dei cardini dell’attività che l’ex Magistrato di Mani Pulite porta avanti instancabilmente dal 2007 – dopo aver abbandonato la toga – incontrando studenti in tutta Italia.

Il Presidente del Borgo Giuseppe Luciani e il Presidente del Consiglio scientifico del Lab Luca Di Nella accoglieranno l’ex Magistrato per dare l’avvio al dibattito con i ragazzi. Il Direttore didattico Giacomo Degli Antoni presenterà il programma dell’edizione 2017-18 del Laboratorio per poi lasciare spazio al dialogo tra Colombo e i ragazzi.

Borgo Lab, patrocinato dall’Università di Parma e dall’Ufficio scolastico regionale per l’Emilia-Romagna, è il progetto di formazione civica del Borgo per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e per giovani universitari e lavoratori. L’ed. 2017-18 sarà sostenuta da Luca Barilla, da Alberto Chiesi e da Giampaolo Dallara.

Dopo il successo delle precedenti edizioni, si ricomincia con una proposta ancora più corposa, incentrata sui temi della Rappresentanza e del Pluralismo, per una cittadinanza attiva e responsabile. Il laboratorio per il secondo anno consecutivo si arricchisce di un corso di formazione alla rappresentanza dal titolo “Rappresentanti e rappresentati”, rivolto agli studenti che intendono candidarsi e che vogliono essere elettori responsabili alle prossime elezioni scolastiche. Promosso in collaborazione con la Consulta provinciale studenti di Parma, il corso, si terrà presso la sede de Il Borgo (via A. Turchi 15/A) nel corso di tre conversazioni di carattere laboratoriale guidate da docenti qualificati il 16, 20 e 24 ottobre (14.15-16.00):

  • 16 ottobre 2017 – Conoscere e impegnarsi per la scuola
  • 20 ottobre 2017 – I processi comunicativi nei gruppi scolastici
  • 24 ottobre 2017 – Il ruolo dei rappresentanti degli studenti

Il corso principale inizierà il 27 ottobre e si articolerà attorno al tema “Vivere in contesti multiculturali: sfide e opportunità” con tredici conversazioni fino al 23 febbraio 2018, tenute da accademici e da operatori culturali e del volontariato.
Sono aperte le iscrizioni: borgolab@ilborgodiparma.it. Le iscrizioni sono riservate a studenti delle scuole superiori di Parma e provincia, universitari e giovani lavoratori over 19.

-Scarica qui la brochure-

PROFILO BORGO LAB

Il Laboratorio di Cittadinanza attiva Borgo Lab è un progetto di formazione civica, nato a Parma nel 2014 su iniziativa del Circolo Il Borgo, per promuovere tra i giovani l’impegno nella società civile. Il progetto è il frutto della riflessione culturale che il Circolo ha incoraggiato negli anni, ponendo al centro dell’attenzione il tema dell’educazione dei giovani alla partecipazione responsabile. In questi anni hanno partecipato al Laboratorio oltre 500 studenti delle scuole superiori di Parma e provincia e dell’Università. Con percorsi interdisciplinari e con una metodologia didattica innovativa che prevede lavori di gruppo e simulazioni sono stati esaminati i temi della democrazia, della libertà, della giustizia e dell’ambiente si è alternato a quello dello sviluppo economico e sociale, delle diversità culturali e dell’inclusione Nel corso dell’ed. 2017-2018 sarà affrontato il tema del Pluralismo con l’approfondimento del rispetto dei diritti umani e della diversità di genere. La partecipazione a Borgo Lab, se inserita nel POF (progetto offerta formativa), a completamento dell’offerta formativa dei singoli Istituti scolastici, è riconosciuta come credito formativo.