locandina economia pace rid

 —–

VENERDI’ 3 MARZO ORE 17.00

Dipartimento di Economia – Biblioteca – Sala Keynes

 L’ECONOMISTA RAUL CARUSO ALL’UNIVERSITA’ DI PARMA PER PRESENTARE IL SUO ULTIMO LIBRO:
“ECONOMIA DELLA PACE”

 

Oltre all’autore, interverranno Giulio Tagliavini dell’Università di Parma e Giovanni Fracasso, Presidente di Tyche. L’introduzione sarà a cura di Giuseppe Giulio Luciani, Presidente del Circolo Il Borgo.

Parma, 28 febbraio 2017 – La pace come unica condizione di benessere e prosperità economica di lungo periodo. E’ questo in sintesi il tema del nuovo libro dell’economista Raul Caruso che sarà a Parma, venerdì 3 marzo alle ore 17.00 all’Università di Parma (Dipartimento di Economia, via J. Kennedy, 6 – Biblioteca, Sala Keynes), per presentare il suo ultimo libro dal titolo “Economia della pace”.

L’incontro, promosso dal circolo Il Borgo, dal Movimento ecclesiale di impegno culturale, da Tyche (Associazione laureati, amici e docenti dell’Università di Parma), in collaborazione con la libreria Fiaccadori di Parma, intende sviluppare una riflessione, sulla necessità di creare le condizioni per la diffusione della pace a livello internazionale, non solo per ragioni etiche, ma come condizione unica e indispensabile per lo sviluppo e la stabilità dell’economia. Sarà questa l’occasione per discutere, partendo dagli spunti che il testo di Caruso offre, delle idee e degli strumenti che esperti, osservatori e policy-maker suggeriscono per favorire benessere e prosperità nel lungo periodo, disinnescando gli incentivi ai conflitti.

Caruso, docente di Politica economica ed Economia internazionale presso l’Università Cattolica del S. Cuore di Milano, è direttore esecutivo del Network of European Peace Scientists ed è Responsabile dell’organizzazione della Jan Tinbergen European Peace Science Conference. E’ inoltre direttore della rivista scientifica edita a Boston Peace Economics, Peace Science and Public Policy. Economia della Pace, area in espansione della scienza economica che vanta padri illustri quali John Maynard Keynes, Kenneth Arrow e Lawrence Klein, studia le cause e le conseguenze economiche delle guerre e di altre forme di violenza, e analizza la crescita e lo sviluppo di istituzioni volte alla risoluzione di scenari di conflittualità distruttiva.

A introdurre l’incontro sarà Giuseppe Giulio Luciani, Presidente del circolo Il Borgo. Interverranno al dibattito Giulio Tagliavini dell’Università di Parma e Giovanni Fracasso, Presidente di Tyche.