Due figure importantissime per la chiesa ortodossa di Aleppo, e non solo per la loro efficacia nel cercare i fedeli in questo momento tragico, sono stati presi in ostaggio da gruppi di armati ceceni di al nasreh per due giorni.

Questo episodio ci dimostra che la una grossa quantità di armi in Siria e a portata di mano di tutti.

 

Dal giornale ALWATAN di Siria del 24-04-2013

La Francia manda un equipe di commando in Libia dopo l’attentato alla sua ambasciata fatto con una con una macchina piena di esplosivi. È uno stato di terrore quello in cui vivono attualmente i diplomatici e non solo, occidentali, in Nord Africa in generale.

Khaled Qatam