La rassegna di giornali arabi si concentra inevitabilmente sulla drammatica situazione della Siria, che sembra ormai destinata a scivolare verso un tragico epilogo.

La Lega araba e la Croce Rossa avvisano di un andamento sicuro verso una guerra civile in Siria.

11925 i morti fino ad adesso, 831 dopo il cessate il fuoco , la situazione è di caos totale. In Siria in questi giorni si votano le amministrative in una condizione generale di sfiducia dei siriani verso i paese arabi e occidentali; il futuro oscuro del loro paese li spinge ad immigrare in Iraq, in Turchia e in Libano (Dal giornale Al-dastur di Giordania).

Erdogan in visita a Roma chiede a Monti di aumentare gli osservatori dell’ONU in Siria per garantire la sicurezza al popolo siriano. In evidenza anche le parole forti del presidente della Lega araba: quello che succede in Siria se continuerà di questo passo toccherà a anche i paesi confinanti e porterà ad una instabilità generale in Medio Oriente. (dal giornale Al raya).

di Khaled Qatam
khaledino@libero.it