Dopo una lunga pausa estiva l’Associazione Famiglia Più riprende gli incontri aperti ai soci e alla cittadinanza. Già nella primavera scorsa l’Associazione ha dato occasione alle famiglie di incontrarsi e riflettere su tematiche educative di vario genere (dalle favole ad internet) con diversi esperti, amici dell’Associazione a diverso titolo.

Adesso torna a proporre momenti di conversazione avente come filo conduttore la domanda “ Figli in difficoltà?’Capita spesso infatti tra genitori di chiedersi che cosa non va nei figli, cosa li rende inquieti o insoddisfatti o anche banalmente perché vanno male a scuola..Si cerca allora conforto, magari presso qualche libro, ma non sempre si trovano quei suggerimenti cercati. In questo senso l’Associazione Famiglia Più, attiva nella nostra città da più di vent’anni, con una lunga tradizione di scuole genitori e incontri educativi, propone 4 serate di dialogo e confronto,toccando diversi tasti problematici: il primo incontro (17 \11) sarà col noto scrittore parmigiano Guido Conti , autore tra l’altro del fortunato romanzo” La palla contro il muro”, in cui racconta sentimenti, emozioni , rabbie di un bambino la cui famiglia decide di separarsi. Il secondo incontro (25\11) vede invece la partecipazione del maestro scrittore Giuseppe Caliceti, che ci racconterà scuole e bambini ai tempi della riforma Gelmini. In dicembre poi, in collaborazione con l’Associazione italiana Dislessia, ci sarà la possibilità per insegnanti e genitori di guardare da vicino le difficoltà scolastiche e le possibili soluzioni che possono essere offerte ai ragazzi, piccoli e grandi, a casa e a scuola. (12 e 16 dicembre).

La speranza è che in  un periodo in cui l’emergenza educativa è sempre molto forte, genitori ed educatori possano trovare spazi di dialogo e persone competenti, per diventare sempre più “ buoni allenatori emotivi”.

Tutti gli incontri, a ingresso libero, si terranno presso la sala “ Agostinucci” di Famiglia Più, via Bixio ,71 ,alle ore 21.